FDA non ritira il vaccino PFIZER

La FDA risponde dopo essere stata sollecitata a ritirare il vaccino della Pfizer a causa di frammenti di DNA

La Food and Drug Administration (FDA) statunitense si rifiuta di ritirare il vaccino Pfizer-BioNTech contro il COVID-19, sostenendo che l’inclusione di una sequenza di DNA precedentemente sconosciuta che lascia frammenti non è motivo di preoccupazione.
Una fiala di vaccino COVID-19 della Pfizer a Seattle il 21 giugno 2022. (David Ryder/Getty Images)

Un portavoce di FDA via email ha detto a The Epoc Times che “La FDA non è tenuta a ritirare dal mercato il vaccino PFIZER contro il Covid-19, o altri vaccini contro il Covid-19”.

“Con oltre un miliardo di dosi di vaccini mRNA somministrati, non è stato identificato alcun problema di sicurezza correlato alla sequenza o alla quantità di DNA residuo. Per quanto riguarda i vaccini mRNA approvati dalla FDA, le prove scientifiche disponibili supportano la conclusione che sono sicuro ed efficace”, ha aggiunto il portavoce.

La FDA non ha fornito alcuna prova a sostegno della sua posizione.

L’e-mail è arrivata in risposta a 10 domande sull’inclusione della sequenza di DNA del Simian Virus 40 (SV40) nell’iniezione Pfizer-BioNTech.

Epoch Times ha presentato una richiesta al Freedom of Information Act per cercare di scoprire quando la FDA è venuta a conoscenza della sequenza e da chi. 

La FDA ha negato un’elaborazione accelerata della richiesta, sostenendo che non esiste una “necessità impellente” di fornire rapidamente le informazioni.

Diverse agenzie straniere, tra cui Health Canada , hanno confermato la valutazione di scienziati esterni secondo cui il vaccino contiene la sequenza del DNA. 

Hanno anche affermato che BioNTech non ha evidenziato l’inclusione nei documenti normativi.

La FDA non ha voluto rispondere a una serie di domande sulla sequenza, incluso quando l’agenzia è venuta a conoscenza della sua inclusione e se ne è venuta a conoscenza da Pfizer o BioNTech.

BioNTech e Pfizer non hanno risposto alle domande.

L’inclusione è stata identificata per la prima volta da Kevin McKernan, ex ricercatore e team leader del Massachusetts Institute of Technology Human Genome Project.

” Nulla verrà identificato se continueranno a scegliere di non guardare “, ha detto il signor McKernan via e-mail a The Epoch Times.

Dr. Robert Malone, autore di “Lies My Gov’t Told Me”, a Washington il 19 dicembre 2022. (Jack Wang/The Epoch Times)

Numerosi scienziati hanno affermato che l’inclusione solleva grandi preoccupazioni, come il potenziale di oncogenesi – o un processo che porta al cancro – tra cui il dottor Robert Malone, un esperto di vaccini il cui lavoro è stato citato da Pfizer .

L’inclusione significa che il vaccino Pfizer-BioNTech è “adulterato” e dovrebbe essere ritirato, ha detto il dottor Malone a The Epoch Times .

La legge federale afferma che la FDA può testare i farmaci sospettati di essere adulterati. Se i farmaci non soddisfano determinati standard e viene riscontrato un pericolo per la salute, la FDA è tenuta a consigliare al produttore di emettere un richiamo.

Se il produttore non emette un richiamo, “dovrebbe essere preso in considerazione il sequestro”, afferma la legge.

” La politica generale è che se c’è adulterazione e un ragionevole rischio di tossicità, ci deve essere un’azione immediata “, ha detto il dottor Malone a The Epoch Times. “Si tratta di un mandato fondamentale conferito alla FDA dal Congresso per prevenire l’adulterazione di farmaci, dispositivi medici e alimenti. E poi la domanda successiva è: si tratta di adulterazione? È associata a un ragionevole rischio di tossicità negli esseri umani? E la mia opinione è , assolutamente.”

Il dottor Malone, dopo aver esaminato la risposta della FDA, ha affermato che i regolatori non hanno svolto il proprio lavoro.

“Il processo normale in tutto il mondo prevedeva che tale rischio dovesse essere rigorosamente valutato in modo proattivo. Ma non lo hanno fatto, e la ragione per cui non lo hanno fatto è il motivo per cui erano così irremovibili nel dire che questa non è una tecnologia di terapia genica”, ha affermato il dott. Malone.

Moderna ha affermato che il suo vaccino soddisfa la definizione di terapia genica della FDA, ma le autorità di regolamentazione hanno definito i prodotti Pfizer-BioNTech e Moderna come vaccini, evitando domande sull’oncogenesi.

Perché SV40 è stato incluso?

Le sequenze SV40 sono state utilizzate dalle aziende biotecnologiche nei prodotti farmaceutici.

“Sequenze specifiche per le parti non infettive dell’SV40 sono comunemente presenti nei plasmidi utilizzati per la produzione di principi attivi biologici”, ha dichiarato via e-mail l’Agenzia europea per i medicinali (EMA) a The Epoch Times.

Lo scopo è principalmente quello di “guidare l’espressione molto aggressiva di un gene”, ha detto McKernan a The Epoch Times .

L’EMA ha affermato che la Pfizer considerava la sequenza “una parte non funzionale del plasmide”.

” Se comunemente usati, allora perché sono inclusi se non hanno alcuna funzione? ” si è chiesto il Dr. Malone in un post di Substack .

Ma il risultato, secondo i test, è un residuo di DNA rimasto indietro. Ciò potrebbe avere effetti negativi, dicono alcuni scienziati.

David Wiseman, un ex scienziato della Johnson & Johnson che ha condotto alcuni dei test , ha affermato di essere preoccupato che i pezzi residui di DNA “potrebbero effettivamente entrare nel tuo genoma”.

Se lo fa, “può interrompere la regolazione genetica e potenzialmente portare all’oncogenesi”, ha detto McKernan.

Phillip Buckhaults, professore di genomica del cancro e direttore del Cancer Genetics Lab presso l’Università della Carolina del Sud, ha dichiarato all’inizio di quest’anno di aver testato le fiale del vaccino Pfizer-BioNTech e di aver rilevato il DNA.

” Sono un po’ allarmato per le possibili conseguenze di ciò sia in termini di salute umana che di biologia, ma dovresti essere allarmato per il processo normativo che ha permesso che ciò arrivasse”, ha detto al Senato della Carolina del Sud .

Buckhaults ha detto che il DNA “potrebbe causare alcuni degli effetti collaterali rari ma gravi come la morte per arresto cardiaco”.

Ha incoraggiato le autorità di regolamentazione a testare il vaccino Pfizer-BioNTech.

“Questo probabilmente non è un problema, ma è sorprendente e quindi causa preoccupazione”, ha scritto Buckhaults su X, precedentemente noto come Twitter, taggando la FDA. “Dovresti affrontare una rigorosa revisione della sicurezza il prima possibile.”

Scritto da Zachary Stieber tramite The Epoch Times
Tradotto da Carlo Makhloufi Donelli

Di questi argomenti ne abbiamo parlato anche qui:
https://ita.li.it/2023/05/30/dna-lo-conosciamo-davvero/
https://ita.li.it/2023/02/21/mrna-troncato-pfizer-sapeva-che-era-nei-suoi-vaccini-parte-1/
https://ita.li.it/2023/02/23/mrna-troncato-pfizer-sapeva-che-era-nei-suoi-vaccini-parte-2/ 
https://ita.li.it/2023/07/24/foia-vs-fda-1-a-0/

Altre notizie
Airpods e danni all’udito

Airpods e danni all’udito

Lunga tenuta, cancellazione del rumore e wireless: come gli auricolari danneggiano il nostro udito Gli auricolari...

Scienzah: potete fidarvi?

Scienzah: potete fidarvi?

Dimostrando che una revisione anonima non retribuita vale ogni centesimo, il 217enne editore scientifico Wiley ha...

Influenza aviaria e OMS

Influenza aviaria e OMS

Il trattato pandemico dell'OMS e la crisi dell'influenza aviaria stanno arrivando nello stesso momento I funzionari...

error: Content is protected !!
× How can I help you?