Autismo in aumento: dati CDC

I tassi di autismo nei bambini statunitensi sono passati da uno su 150 nel 2002 a uno su 36 nel 2020, o il 2,8%, secondo un nuovo studio pubblicato dai Centers for Disease Control and Prevention (CDC) americano.

Foto via Kimberly Paynter/WHYY.org

I risultati provengono dalla “Autism and Developmental Disabilities Monitoring Network” finanziata dal CDC, lanciata nel 2000 “per raccogliere dati per comprendere meglio il numero e le caratteristiche dei bambini con disturbo dello spettro autistico e altre disabilità dello sviluppo che vivono in diverse aree degli Stati Uniti. ”

Il programma copre 11 stati, tra cui Arkansas, Maryland e Tennessee.

L’autismo, noto anche come disturbo dello spettro autistico, è una disabilità dello sviluppo ad ampio raggio che si manifesta in vari modi, ma che in genere include problemi di comunicazione e interazioni sociali.

Lo studio ha anche scoperto che i ragazzi hanno molte più probabilità di avere l’autismo rispetto alle ragazze.

Detto questo, il rapporto rileva anche che le comunità incluse nel programma “non sono rappresentative di tutti gli Stati Uniti”, mentre altri programmi federali sull’autismo dovrebbero essere rappresentativi a livello nazionale.

Come osserva Epoch Times , l’ultima stima di autismo a livello nazionale per i bambini dai 3 ai 17 anni era del 2,9%, in linea con gli ultimi dati di questo studio.

Un altro nuovo articolo pubblicato dal Morbidity and Mortality Weekly Report del CDC ha rilevato che a più bambini di 4 anni è stato diagnosticato l’autismo dal 2016 fino all’inizio del 2020 rispetto ai quattro anni precedenti .

Una spiegazione: “La nostra ipotesi migliore, coerente con l’aumento generale dei tassi di prevalenza dell’autismo, è che sia un accesso più semplice e frequente a valutazioni e diagnosi”, secondo Kelly Shaw, epidemiologa del CDC e uno dei ricercatori, in un commento a Oggi.

fonte: https://www.zerohedge.com/medical/autism-rise-cdc-data
tradotto da Carlo Makhloufi Donelli per ITA.li

Altre notizie
Airpods e danni all’udito

Airpods e danni all’udito

Lunga tenuta, cancellazione del rumore e wireless: come gli auricolari danneggiano il nostro udito Gli auricolari...

Scienzah: potete fidarvi?

Scienzah: potete fidarvi?

Dimostrando che una revisione anonima non retribuita vale ogni centesimo, il 217enne editore scientifico Wiley ha...

Influenza aviaria e OMS

Influenza aviaria e OMS

Il trattato pandemico dell'OMS e la crisi dell'influenza aviaria stanno arrivando nello stesso momento I funzionari...

error: Content is protected !!
× How can I help you?