ITA.li interviste: parliamo del dopo Cassibile con Ornella Mariani Forni

Cassibile è stato l’inizio del tracollo, per il nostro paese, È necessario conoscere approfonditamente la storia per comprendere i legami tra i singoli accadimenti avvenuti dal ’43 in poi.

La Dott.ssa Ornella Mariani in questa intervista ne ripercorre alcuni:

[…] “il primo terreno è stato preparato dopo Cassibile (https://it.wikipedia.org/wiki/Armistizio_di_Cassibile), quando agli americani è stato concesso l’uso forse anche delle nostre nonne”…

“poi il perfezionamento del piano è stato nel 92 perché nel 92 viene mandato un segnale drammatico a Giulio Andreotti da Washington”…

“ricordo di avere ascoltato la sera prima dell’evento una intervista di Henry kissinger il quale con il dito così concluse dicendo guai a chi faccia torto al mio amico Andreotti, ma sapevamo tutti che non era suo amico”…

“la mattina dopo Fu assassinato Salvo Lima, che era fiduciario referente andreottiano”…

“nel 92 accadde ancora che ci furono elezioni di sangue e la Democrazia Cristiana perse tutto il suo solido potere e un signore perse la propria vita, si chiamava Giovanni Falcone”…

“Giovanni Falcone muore a ridosso della riunione del Britannia, poi si apre la stagione di Mani pulite che non aveva il solo scopo di delegittimare una classe politica come fu fatto, ma che accompagnò questa operazione a 40 suicidi il primo dei quali mi pare che si chiamasse Gabriele Cagliari”…

“c’è stato un solo uomo in 70 anni che ha provato a dire “no Adesso basta” e si chiamava Giuseppe Pella, il quale nell’agosto del 1954 ebbe la disavventura di subire l’affronto di Tito, che minacciò di invadere Trieste”…

“Il tracollo del Deep state è in atto tuttavia…………………..

Questa intervista purtroppo si interrompe, a causa della caduta della linea. Ma prima dell’interruzione, Ornella ci parla ancora dei 500 mila migranti all’anno che “accogliamo volontariamente”, poi di Sandro Pertini, e del fatto che fosse esattamente l’opposto di quanto moltissimi contemporanei credono, ed ancora dell’oro di Dongo, e del fatto che se Lei potesse chiederebbe proprio a Pertini che fine abbia fatto…

Non sarebbe giusto riportare in questo commento tutti i contenuti di quanto espresso da una scrittrice così attenta, che ha personalmente vissuto vicende che ai più potrebbero sembrare uscite dai romanzi thriller più adrenalinici, ma che non sono romanzi, perché sono adrenaliniche realtà di un’Italia che non viene narrata nei libri di storia, né quella passata, né quella presente, e probabilmente nemmeno quella futura.

A proposito: di Cassibile ha già scritto in passato, ed il suo ultimo libro, che vi consiglio caldamente di acquistare e leggere anche più volte, esce proprio oggi, 4 marzo 2023, e si intitola “PRIMA”; non so se si tratti di un avverbio di tempo, o se sia da intendere come aggettivo numerale, però so con certezza che per me Ornella è sempre e comunque PRIMA.

Carlo Makhloufi Donelli per ITA.li

 

 

Altre notizie
Ukraine: chi dà più soldi?

Ukraine: chi dà più soldi?

Secondo voi, chi sta dando più soldi all'UKraine? Come mostra Martin Armstrong di Statista nel grafico qui...

Affettività = Sessualità!

Affettività = Sessualità!

Affettività e Sessualità dovrebbero essere due caratteristiche legate tra loro, dove senza una si vanifica l'altra, ed...

error: Content is protected !!
× How can I help you?