Popolazioni: le più anziane del mondo

Popolazioni: inevitabilmente tendono ad invecchiare, ed è un problema

Dopo la commemorazione della Giornata mondiale della giustizia sociale da parte delle Nazioni Unite il 20 febbraio, Felix Richter di Statista dà uno sguardo a una delle sfide chiave che il mondo dovrà affrontare nei prossimi decenni: il passaggio graduale e in gran parte irreversibile verso una popolazione più anziana.

Secondo la Divisione Popolazione delle Nazioni Unite, si prevede che il numero di persone di età pari o superiore a 65 anni raddoppierà nei prossimi tre decenni, raggiungendo 1,6 miliardi nel 2050.

Come mostra il grafico seguente, l’Asia è in prima linea in questa tendenza, con Hong Kong, Corea del Sud e Giappone che, secondo le previsioni, avranno la percentuale più alta di persone di età pari o superiore a 65 anni entro il 2050.

Infografica: le popolazioni più anziane del mondo | Statista

Popolazioni: le più anziane del mondo

Troverai più infografiche su Statista

Mentre  il Giappone  è famoso per la sua popolazione anziana e attualmente è in cima alla lista, altre economie asiatiche si trovano nel mezzo di un cambiamento significativo, poiché  l’aspettativa di vita  è rapidamente migliorata negli ultimi decenni e continua a farlo.

Entro il 2050, si prevede che circa il 40% della popolazione di Hong Kong, Corea del Sud e Giappone avrà 65 anni o più, il che fa un’enorme differenza rispetto ai livelli attualmente osservati nelle regioni altamente sviluppate, dove la percentuale di anziani è inferiore al 20.

“L’invecchiamento della popolazione è una tendenza globale che definisce il nostro tempo”, scrive il Dipartimento per gli affari economici e sociali delle Nazioni Unite nel suo Rapporto sociale mondiale 2023, definendolo una “grande storia di successo” che porta sia sfide che opportunità.

Una delle principali sfide per i paesi con una popolazione che invecchia è garantire che l’economia possa sostenere le esigenze di consumo di un numero crescente di anziani, sia innalzando l’età pensionabile legale, rimuovendo gli ostacoli alla partecipazione volontaria degli anziani alla forza lavoro, sia garantendo un accesso equo all’istruzione, all’assistenza sanitaria e alle opportunità di lavoro durante tutto l’arco della vita, il che può contribuire a rafforzare la sicurezza economica in età avanzata.

Soprattutto i paesi nelle prime fasi del cambiamento demografico hanno l’opportunità di pianificare e attuare le giuste misure in anticipo, per gestire efficacemente le sfide legate all’invecchiamento della popolazione… come lo spopolamento di massa?

Fonte: https://www.zerohedge.com/geopolitical/these-are-worlds-oldest-populations
Scritto da
tradotto da Carlo Makhloufi Donelli

Di questi argomenti abbiamo parlato anche qui:
https://ita.li.it/2022/12/14/i-cervelli-degli-adolescenti-post-pandemici-mostrano-segni-di-invecchiamento-piu-rapido/

Altre notizie
TikTok: come occupare le case

TikTok: come occupare le case

TikTok: migrante spiega ad altri illegali come "invadere" le case in America La distruzione marxista dei diritti di...

Lockdown: l’esito inatteso

Lockdown: l’esito inatteso

Lockdown: il primo italiano è iniziato il 9 marzo 2020. All’epoca pensavo erroneamente che la società funzionasse...

error: Content is protected !!
× How can I help you?