Gestapo, USA, Fiat Money e Servizi Segreti.

La Gestapo americana Fiat Money: la storia mai raccontata dei servizi segreti

C’è una storia non raccontata nella storia monetaria americana . Alcuni sono riluttanti perfino a discuterne.

Mi riferisco al ruolo svolto dai servizi segreti americani nella distruzione della moneta solida  in America.

Poiché la moneta sana e costituzionale sotto forma di monete d’oro e d’argento fisiche, coniate privatamente o meno, divenne un fastidioso ostacolo all’espansione delle dimensioni e del potere del governo federale, i pianificatori centrali iniziarono a far circolare proxy cartacei senza supporto e formarono una polizia simile alla Gestapo per far rispettare il regime.

Fondati nel 1865, verso la fine della guerra civile americana, i servizi segreti nacquero come un ramo del Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti.

Il compito principale di questa forza di polizia federale era quello di impedire ad altri di contraffare la valuta statunitense, che era stata appena nazionalizzata attraverso atti del Congresso tramite il National Valuta Act del 1863 e il Coinage Act del 1864.

Insieme, questi atti formarono quelli che sono comunemente noti come  Atti bancari nazionali del 1863 e del 1864 .

Queste leggi di Washington, DC, imponevano tasse con un sistema di prelievi giudiziari e implementavano la tassazione diretta. 

Ciò ha portato alla prima imposta sul reddito del paese. 

Il governo rafforzò anche l’istituzione dell’Internal Revenue Service (IRS), che aveva opportunamente iniziato ad operare nel 1862. Insieme, questi sostennero il nuovo sistema federale di valuta fiat.

Dal 1837 circa fino a parte della Guerra Civile, l’emissione di valuta e l’attività bancaria in America furono dirette da una rete più decentralizzata di stati e istituti bancari liberi. Queste entità emettevano banconote che potevano essere incassate con monete d’oro o d’argento standardizzate o scambiate con beni e servizi.

Durante la Guerra Civile, tuttavia, entrambe le parti emisero le proprie banconote per contribuire a finanziare i rispettivi sforzi bellici, spesso senza la garanzia dei due metalli monetari.

L’Unione ha lanciato  la valuta fiat del biglietto verde  nei Demand Notes e negli Stati Uniti. Allo stesso tempo, i Confederati stamparono  greyback fiat  sotto forma di dollari confederati e banconote del Tesoro confederato.

Il numero di dollari fiat in una banca e in una regione nella nuova era sarebbe in gran parte basato sulla popolazione piuttosto che sulle riserve di oro e argento, che è una delle ragioni per cui l’Unione ha continuato a incoraggiare l’immigrazione sia per il sostegno monetario fiat che per gli sforzi bellici.

L’Unione ha spinto per espandere i territori americani attraverso questi Atti per aumentare la popolazione e l’emissione di moneta fiat da parte del governo.

Poiché l’Unione e il Congresso cercavano di imporre un sistema monetario federale a corso legale che non si basasse sul valore tangibile e sul volontarismo, avevano bisogno dell’applicazione di tali leggi. Quelle leggi di sostegno includevano le imposte sul reddito e l’istituzione dell’IRS. La guerra, i conflitti economici e la concorrenza tra valute hanno creato vari tipi di valuta “contraffatta”.

Funzionari governativi affermarono con arroganza che una moneta frazionaria d’oro o d’argento su tre a quel tempo era contraffatta e non conteneva il loro peso originale d’oro o d’argento. Diminuendo la quantità di oro o argento in una moneta, un contraffattore potrebbe realizzare un profitto.

Tuttavia, questi ipocriti del governo non hanno avuto scrupoli nel imporre che la valuta fiat senza garanzie debba essere considerata  legalmente uguale  alle monete d’oro e d’argento. Né si sono opposti al profitto illecito che questo ha consentito al governo centrale di incassare.

Purtroppo, la Corte Suprema degli Stati Uniti ha notoriamente utilizzato questo subdolo schema nel decidere i “casi di gara legale”, considerati da molti studiosi di diritto (compresi gli attuali giudici dell’Alta Corte) come erroneamente decisi.

In quanto tale, il governo ha cambiato la definizione di moneta e da quel momento in poi i cittadini potevano essere costretti ad accettare la carta non rimborsabile come uguale alle monete d’oro o d’argento.

Il 14 aprile 1865, il presidente Abraham Lincoln firmò la legislazione che istituiva i servizi segreti per combattere la contraffazione del denaro, cioè di tipo non governativo. Più tardi quello stesso giorno, Lincoln subì un colpo di pistola e morì il 15 aprile.

Dal 1865 al 1901, la missione principale dei servizi segreti fu quella di sventare le operazioni private di contraffazione. 

Nel 1881, il presidente James Garfield fu assassinato, cosa interessante, non molto tempo dopo aver pubblicamente sostenuto il ritorno al gold standard .

Poi, nel 1901, con l’assassinio del presidente William McKinley, e sotto la nuova presidenza di Theodore Roosevelt, ai servizi segreti fu affidato il compito aggiuntivo di difendere i presidenti degli Stati Uniti. (L’assassinio di McKinley avvenne un anno dopo la firma del Gold Standard Act del 1900, che fermò il bimetallismo diminuendo il  ruolo monetario dell’argento.)

I servizi segreti si sono evoluti dal loro ruolo originale di contribuire a consolidare un nuovo standard di valuta fiat in una forza di polizia molto più grande che protegge anche i presidenti degli Stati Uniti.

Ben 50 anni prima dell’approvazione, alla vigilia di Natale, del Federal Reserve Act del 1913, il Congresso aveva già messo in moto un piano per derubare il sistema monetario della nostra nazione del suo oro e argento, mettere in circolazione una valuta fiat, promuovere il sistema bancario a riserva frazionaria, timbrare eliminare banconote statali e private, rafforzare l’IRS e generare i servizi segreti per aiutare a far rispettare il tutto.

Tutto ciò ha creato i problemi che stiamo vivendo, la cui soluzione è tornare a un libero mercato del denaro – un sistema di concorrenza in cui l’oro e l’argento possono circolare insieme ad altre forme di pagamento – e rimuovere la forza governativa dall’equazione.

Che vinca la valuta migliore.

Fonte: https://www.zerohedge.com/political/americas-fiat-money-gestapo-untold-history-secret-service
Scritto da Joshua Glawson tramite The Mises Institute,
Tradotto da Carlo Makhloufi Donelli

Altre notizie
TikTok: come occupare le case

TikTok: come occupare le case

TikTok: migrante spiega ad altri illegali come "invadere" le case in America La distruzione marxista dei diritti di...

Lockdown: l’esito inatteso

Lockdown: l’esito inatteso

Lockdown: il primo italiano è iniziato il 9 marzo 2020. All’epoca pensavo erroneamente che la società funzionasse...

error: Content is protected !!
× How can I help you?