L’Italia è stata colpita da un’interruzione diffusa di Internet dopo un “problema di interconnessione internazionale”

Reuters ha  confermato domenica “interruzioni di Internet e glitch*” in tutta Italia. Il problema sembra essere un “collegamento internazionale”.  

“E’ stato rilevato un problema di interconnessione internazionale che impatta sul servizio a livello nazionale. Sono in corso analisi per risolvere il problema”, ha detto un portavoce di Telecom Italia (TIM).

L’agenzia di stampa italiana ANSA ha riferito che non ci sono ancora segnali che gli hacker siano responsabili dell’interruzione diffusa. 

*   *   *

I dati di rete di  NetBlocks  mostrano una diffusa interruzione del servizio Internet in tutta Italia domenica. È stato riferito che il blackout delle telecomunicazioni potrebbe derivare dal principale operatore Telecom Italia.

I dati di rete in tempo reale di NetBlocks mostrano che la connettività nazionale è precipitata da circa il 100% al 26% questa mattina. 

Un altro sito Web di monitoraggio delle interruzioni di Internet mostra una mappa termica delle interruzioni che sembrano essere a livello nazionale. 

Fonte: https://www.zerohedge.com/geopolitical/italy-hit-nationwide-internet-outage
Glitch:Il termine glitch (transiente aperiodico) è usato in elettrotecnica per indicare un picco breve ed improvviso (non periodico) in una forma d’onda, causato da un errore non prevedibile. Per estensione è usato per indicare un breve difetto del sistema in vari campi di applicazione dell’elettronica. Si pensa che la parola inglese glitch derivi dal termine tedesco glitschen (slittare) e dalla parola yiddish gletshn (scivolare, pattinare).

Nei videogiochi, un glitch è un comportamento anomalo del software, che permette al giocatore di ottenere dei vantaggi non previsti. Le cause possono derivare da una scelta implementativa di design errata o da un errore di programmazione (noto con il termine “bug“). In questa categoria rientrano il superamento di barriere invalicabili, l’accorciamento imprevisto del percorso in uno scenario (come nel caso di videogiochi celebri, quali Final Fantasy VI e Super Mario 64), la vincita eccessiva di premi per via dell’attivazione facilitata del relativo trigger event, gli errori di visualizzazione grafica per fondali o personaggi, errori nei punti di contatto tra oggetti, irregolarità o sfalsamento dell’audio ed altri.

Qualora invece l’anomalia dovesse impedire il corretto svolgimento del gioco, il termine corretto è “bug” e non glitch.

Altre notizie
TikTok: come occupare le case

TikTok: come occupare le case

TikTok: migrante spiega ad altri illegali come "invadere" le case in America La distruzione marxista dei diritti di...

error: Content is protected !!
× How can I help you?